Nel mio sangue scorre la follia, ne vorrei trasmettere un po' anche a te...

Traduttore, Translator, Traductor, Traducteur, מתרגם

Aforisma del giorno

venerdì 16 aprile 2010

Pensieri notturni

La notte è il momento della giornata più strano. Per alcuni non esiste proprio, si addormenta presto e più o meno si sveglia presto per ricominciare un'altra giornata di lavoro, studio, riso e pianto, fatica o cazzeggio..

La notte non è così, è una cosa a sè, le coppie si ritrovano e fanno all'amore e si parlano per ore, chi vuole divertirsi esce per un cinema e un drink oppure in disco o ascoltare live o semplicemente una serata easy a casa di amici a cenare, chiaccherare, ridere, bere, giocare fino all'alba.

La notte risveglia pensieri, è il momento di minor frenesia e la lucidità dei pensieri ti colpisce come un macigno al petto. Cose che durante il giorno sono rimaste intrappolate nei cassetti della mente ora escono libere e ritornano.

La notte è magia, è una coperta scura e calda ricamata con le stelle che ti fanno rimanere lì, con la bocca aperta dallo stupore, come un bambino che scopre sempre una cosa nuova.  E' mistero e fascino, quando sale la nebbia e ti abbraccia stretto stretto, e non sai cosa potrà succedere, cosa troverai davanti, perchè non vedi più le tue mani.  Le città si trasformano, illuminate da quelle poche luci artificiali, danno un tocco di colore diverso ai palazzi, e riscopri che il posto dove vivi non è poi così male.

La notte....

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...